images loading
Image

ULTIME NOTIZIE

News, Corsi ed Eventi

x LA PREVIDENZA DEL MEDICO E DELL’ODONTOIATRA - Chieti 7 novembre 2015

Convegno
 “LA PREVIDENZA DEL MEDICO E DELL’ODONTOIATRA”

Chieti, 7 novembre 2015
08.30 - 15.00

Auditorium Museo Universitario di Scienze Biomediche

Piazza Trento e Trieste

 ingresso Auditorium Via della Liberazione

 
6 crediti formativi ECM

 

evento riservato agli iscritti all’Ordine di Chieti

accreditamento ECM per medico chirurgo - tutte le discipline - 
e odontoiatra

 (N. 90 partecipanti) 

x La violenza di genere e il medico: saperla riconoscere per poterla trattare Chieti 24 ottobre 2015

LA VIOLENZA DI GENERE E IL MEDICO:

SAPERLA RICONOSCERE PER POTERLA TRATTARE
 

Chieti 24 ottobre 2015

sala convegni “Rosalba Bonaventura”
 Ordine Medici CeO Chieti

 6,3 crediti formativi ECM


 

 

L’evento è rivolto a  n. 80 Medici Chirurghi 
iscritti all’Albo Provinciale  di Chieti

 

programma e modalità di iscrizione all'evento in allegato

x Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale 2015-2018 pubblicazione graduatoria dei candidati in soprannumero

Gli uffici della Regione Abruzzo comunicano l’avvenuta pubblicazione sul BURA ordinario n. 38 del 14.10.2015

consultabile all'indirizzo 
http://bura.regione.abruzzo.it/

della Determinazione n. DPF015_12 del 8.10.2015, relativa all’ Approvazione della Graduatoria regionale dei

candidati in soprannumero ammessi al Corso triennale di Formazione Specifica in Medicina Generale 2015-2018.

x Il barbaro assassinio di un medico

Con incredulità e con profondo dolore abbiamo appreso del vile assassinio della dottoressa Rita Fossaceca, medico radiologo molto conosciuto e amato dalla nostra città. Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti, si era poi specializzata, sempre presso la nostra università, prima in Pronto Soccorso e Chirurgia d’Urgenza e poi in Radiologia. Attualmente prestava servizio presso l’Istituto di radiodiagnostica e radiologia interventistica dell’Ospedale Maggiore della Carità di Novara, diretto dal Prof. Alessandro Carriero, anch’egli molto noto al nostro Ordine in quanto ha prestato la sua attività professionale prima come ricercatore poi come professore associato dell’Università di Chieti, che si è detto sconvolto per la perdita della sua validissima collaboratrice